della corte

Venerdì 5 aprile, alle ore 22 presso il Masà Dinner Club di Via Carmine Barone ad Avellino e con ingresso gratuito, serata d’eccezione all’insegna del jazz e delle sue contaminazioni.

In scena Jazz de la Frontiére, il gruppo capitanato dal il chitarrista irpino Claudio Della Corte con Olivier Dullon alla tromba, Pierre Lediere al sax, Luc Pailler alle percussioni e Enzo Di Somma al contrabbasso.

Il viaggio musicale che proporrà Claudio Della Corte con il suo gruppo spazia dallo swing al bop, toccando vari registri dell’espressività jazzistica tutti accomunati dalla verve tipica dell’artista irpino ma trapiantato in Francia da quasi un ventennio.

Un appuntamento da non perdere, per tutti gli appassionati di jazz e per i tanti ammiratori di Della Corte che hanno affollato gli appuntamenti musicali del mese scorso insieme all’amico e collega Vittorio Silvestri, altro celebre chitarrista atripaldese di stanza dagli anni ’90 in quel di Montepellier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *