Il soprannome “gitano della fisarmonica” calza a pennello a Carmine Ioanna che, infatti, sta vivendo un’estate intensissima suonando in tutti i maggiori festival jazz italiani, da nord a sud senza sosta.

Venerdì 27, il virtuoso irpino della fisarmonica sarà, per la terza volta in pochi mesi, sul palco con il trombettista Roy Paci, al Festival Atina Jazz, con la Direzione artistica di Antonio Pascuzzo (programma e info su www.atinajazzfestival.com).

Due i concerti in programma per il 27: il primo alle 19 presso l’Abbazia di Montecassino per un affascinante momento di musica al tramonto; il secondo, alle 22.30, in Piazza Marconi (biglietti su www.i-ticket.it/atina-jazz-2018 o al botteghino). In entrambi verrà a ricrearsi la magica alchimia che ha unito i due vulcanici solisti prima al Festival Canta Fiora in Maremma e poi al Teatro Vittoria di Colonna (Rg).

La tromba e il filicorno del grande Roy Paci, accanto alla fisarmonica di Carmine Ioanna percorreranno un intenso cammino intorno alle musiche del mondo, un dialogo sincero tra di loro e con il pubblico, in un repertorio di brani originali, cover e ampi tratti di completa improvvisazione a tinte jazz.

Per il suo ritorno in Irpinia, il 13 e 14 agosto, Carmine Ioanna ha deciso di non riposare e di dedicarsi, corpo e anima, ai giovani musicisti che da tempo segue nei suoi Laboratori e Masterclass e che concluderanno l’esperienza musicale fatta quest’anno con “Irpinia Campus 2018” che si svolgerà a Ponteromito (Nusco), luogo natale del musicista.

“Questo Campus è il seguito e il punto di approdo finale dei laboratori “spazio impro” svolti fino a qui – spiega Ioanna – e che si ripetono a cadenza trimestrale da tre anni a questa parte, ogni volta in un comune diverso dell’Irpinia, Gli studenti non sono solo irpini e i docenti sono internazionali; quello che voglio, infatti, è creare un’occasione di formazione e confronto per i ragazzi irpini, e di scoperta del territorio e della nostra lunga tradizione musicale e culinaria (con lo sguardo proiettato al futuro) per chi viene da fuori. L’auspicio è quello di nominare come sede definitiva dei futuri incontri il comune di Nusco, dove io risiedo,facendolo diventare un punto di ritrovo e di formazione nazionale”. Subito dopo l’artista riprenderà il tour promozionale del cd del Carmine ioanna Trio dal titolo “Soli in viaggio” uscito a giugno con l’etichetta francese Bonsai Music e già apprezzato dagli utenti degli store online, dei canali classici di vendita dei cd e dalla critica musicale.

Per informazioni: 3289166093, 3477862789 o carminiioanni@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *